In offerta!

BACKCOUNTRY 3.0

42,46

Camp Backcountry 3.0 sono dei bastoncini da trekking, per escursionismo base, ma anche su neve, ghiacciai e su terreni sconnessi e impervi.

Il bastoncino Backcountry 3.0, realizzato in lega d’alluminio, è la risposta agli escursionisti più instancabili che cercano un prodotto solido, durevole e assolutamente stabile.

Telescopico, con segmenti inferiori graduati per regolarlo facilmente alla lunghezza desiderata (scala da 100 a 135 cm), presenta un’impugnatura a costruzione differenziata con parte inferiore in morbido materiale espanso e parte superiore in gomma. Il materiale espanso assicura una presa estremamente confortevole mentre la gomma consente un maggior controllo del bastoncino garantendo maggiore resistenza all’usura e alle abrasioni.

I laccioli ergonomici differenziati (destro e sinistro), facilmente regolabili con una clip, incrementano il comfort in ogni condizione di utilizzo. Il puntale è in metallo duro per
garantire efficienza e durata.

  • Materiale alluminio 6061
  • Segmenti inferiori graduati per individuare facilmente la lunghezza desiderata
  • Impugnatura ergonomica a costruzione differenziata: parte inferiore in morbido materiale espanso per una presa più confortevole e parte superiore in gomma per un maggior controllo del bastoncino e una maggiore resistenza all’usura e alle abrasioni
  • Laccioli ergonomici differenziati (destro e sinistro) e rapidamente regolabili mediante clip integrata nella parte superiore dell’impugnatura
  • Sistema di bloccaggio/sbloccaggio rapido e sicuro con clip in alluminio ALU FAST LOCK
  • Puntale in metallo duro
  • Copripuntale in gomma incluso
  • Rondella da trekking con diametr0 83mm
  • Impugnatura in foam grip
  • Lunghezza regolabile tra 67 a 135 cm
  • Ripiegabili in 65cm
  • Peso di 256 g al bastone

I bastoncini vengono forniti in coppia.

SKU: 58 Categorie: ,
Colore

MULTICOLOR

Brand

CAMP

La storia di C.A.M.P. (Costruzione Articoli Montagna Premana), azienda leader nel settore degli attrezzi tecnici per l'outdoor e i lavori in altezza, è cominciata nel 1889 in una piccola officina di Premana, sulle montagne lecchesi, con i lavori in ferro battuto di Nicola Codega.